Dai a Google un feedback sui Suggerimenti di Ricerca e sul Featured Snippet per migliorare la qualità delle ricerche

Dai a Google un feedback sui Suggerimenti di Ricerca e sul Featured Snippet per migliorare la qualità delle ricerche

Lo scorso 25 Aprile Google ha annunciato una novità importante nella qualità dei risultati di ricerca. Da quel giorno infatti è possibile fornire due feedback importanti allo stesso motore di ricerca:

  • Feedback sulle chiavi di ricerca suggerite (Autocomplete)
  • Feedback sui risultati inseriti nel Featured Snippet.

Qualità delle ricerche: il continuo miglioramento di Google

Ovviamente Google ci mette del suo per migliorare la propria capacità decisionale nello scindere tra “web buono” e “web cattivo” e di cercare di fornire informazioni di qualità sempre più alta ai propri utenti (e clienti). In questa ottica Google fa anche di più, infatti dal 24 Aprile scorso permette ai suoi utenti di fornire un feedback su due aree estremamente importanti.

Feedback sull’auto-completamento

Tutti sanno cosa sia l’auto-completamento di Google, perché per primi (o quasi) hanno fornito una tecnologia che suggerisse le ricerche e come dovevano essere fatte in base ai gusti e le preferenze di chi fa la ricerca. Questo però non li ha fermati, infatti da adesso è possibile fornire un feedback sugli stessi suggerimenti. Questo sarà possibile con un semplice click in fondo al box dei suggerimenti. Vi apparirà infatti un link che in italiano recita “Segnala previsioni inappropriate” tramite il quale vi apparirà un pop-up dove si possono inserire i feedback personali.

Qui potete vedere un breve video su come funziona (tratto dal blog di Google)

Google permette di dare un giudizio ai suggerimenti di autocompletamento forniti durante la ricerca

Fornire un feedback a Google migliora la qualità dei suggerimenti durante le ricerche

Feedback sui Featured Snippet

Oltre al feedback sull’auto-completamento nelle chiavi di ricerca Google ha messo a disposizione anche un altro sistema di valutazione. Sempre nell’ottica del miglioramento della qualità dei risultati di ricerca adesso è possibile dare un proprio commento sulle informazioni inserite nel Featured Snippet (quel box in evidenza dove di solito appaiono le informazioni che Google ritiene forniscano la risposta immediata a ciò che si cerca).

Nell’animazione qui sotto si vede chiaramente come funziona. L’inserimento del feedback è semplice ed intuitivo e non richiede un grande sforzo. La Customer Experience è tenuta in grande considerazione ovviamente.

Google mette a disposizione un tool per dare feedback sul risultato inserito nel featured snippet.

Google permette di dare un giudizio ai ai risultati inseriti nel Featured Snippet, in questo modo si migliora la qualità dei risultati di ricerca.

Personalmente vedo questo aggiornamento sotto due punti di vista:

  • Google sa di non essere perfetto, quindi si pone con umiltà nei confronti dei propri clienti chiedendo un feedback sui risultati del suo lavoro
  • Google non ha paura di esporsi e sa che l’essere umano è (per ora) certamente il miglior giudice che può comprendere se realmente un risultato di ricerca è effettivamente valido o meno

Detto questo vedo già gli occhietti di tutti i SEO luccicare in loschi intenti di Black Hat SEO… intenti fatti di notti insonni a fornire feedback negativi nei confronti dei vostri concorrenti, ma penso che in Google abbiano pensato anche a questo. Ad ogni modo staremo a vedere. Intanto comincio i miei test per capire come e in che misura funziona, me ne andrò cercando risultati di qualità scarsa per dare un feedback a Google e per capire in che misura tutto questo funziona.

Nei prossimi giorni aggiungerò i risultati qui sotto. Ovviamente mi aspetto anche tuoi commenti.

Author

Curioso per natura, comunicatore per diletto. Mai fermarsi alla mera informazione, falla tua e approfondisci!

Leave a Reply